Category: Borghi di Latina

Ladri di sicurezza.

telecamere videosorveglianza

clicca sull'immagine per ingrandire

Cosa c’è di peggio di un ladro che svaligia casa vostra, una banca, la cassa di un negozio? Che a rubare sia chi vi dovrebbe difendere, è la risposta.

Ebbene il centrodestra di Latina ha fatto sparire 30 mila euro che dovevano essere dedicati alla realizzazione di una rete di videosorveglianza nei borghi nord di Latina.

Certo, la realizzazione di impianti di questo tipo non esclude la probabilità che fatti illegali o criminosi accadano comunque ma l'avrebbe certamente ridotta. Nell’immagine riportata in testa trovate (qualora serva ancora dare prove di un impegno mantenuto) il capitolo di bilancio con il quale, a seguito di una mia proposta e del gruppo consiliare PDRead More

La supercazzola dei rifiuti e delle bollette.

supercazzola vigileRoma è Roma, Malagrotta è Malagrotta, Montello è solo Montello. Apprendo dalla stampa dell'ennesimo intervento di Enrico Forte sulla questione dei rifiuti, bollette e discariche. Non nascondo, a tal proposito, la mia cocente delusione. Da lui e dalla Regione Lazio mi aspettavo una soluzione definitiva in merito alla salvaguardia del territorio di Montello e dintorni ed invece, nella migliore delle ipotesi, vengono esternate inutili frasi fatte. Sono lontani i tempi dei comizi elettorali in piazza a B.go Bainsizza, prendo atto.

Ma veniamo alle questioni specifiche.

DIFFERENZIATA. Si dice che portando la raccolta differenziata dal 30% al 70% diminuirà il quantitativo di rifiuti conferito in discarica e diminuiranno le bollette. Una ovvietà teorica sulla quale possiamo concordare tutti ma monca di aspetti fondamentali che non possiamo eludere. La raccolta differenziata va fatta e al più presto (...) Read More

Piano economico-finanziario Latina Ambiente. Ecco l’ultimo flop del centrodestra.

cirilli bracchi di giorgi sarubbo(7 Novembre 2014) «L’ultimo flop amministrativo in ordine cronologico del Comune di Latina si è consumato in queste ore in materia di ambiente, settore in cui l’amministrazione Di Giorgi ha dato il peggio di sé». Lo denuncia Omar Sarubbo, consigliere comunale del Partito democratico, riferendosi alla mancata approvazione del Piano economico finanziario della Latina Ambiente.

«Dopo le dimissioni del sindaco – spiega Sarubbo - il presidente della Commissione Ambiente Luca Bracchi si è affrettato a convocare una serie di commissioni con l’obiettivo di approvare il Pef della (...) Read More

PLUS, gestione scandalosa. In fumo centinaia di migliaia di euro per imprenditori e disoccupati.

cappello da asino plus latina(10 Settembre 2014) «Il Comune di Latina con una gestione incompetente e scandalosa non è riuscito a spendere 650mila euro dei fondi Plus destinati ad operatori economici del litorale e disoccupati». Lo dichiara il consigliere comunale del Partito democratico Omar Sarubbo, spronato a fare luce sulla questione da alcuni operatori del litorale di Latina che hanno partecipato a bandi Plus aperti (e mai chiusi) dall’amministrazione comunale.

Il primo bando “Latina da Scoprire” stanziava 500mila euro da distribuire alle attività economiche del mare per riqualificazione locali o apertura di nuove strutture. Decine di operatori hanno partecipato al bando nel mese di marzo 2014. Nello stesso (...) Read More

Videosorveglianza. Chiedo intervento del Prefetto.

prefetto latina d'acunto(1 Agosto 2014) A circa sette mesi dall’interrogazione presentata per conoscere i motivi della mancata realizzazione dell’impianto di videosorveglianza nei borghi nord di Latina, il consigliere del Partito democratico Omar Sarubbo è ancora in attesa di una risposta dall’amministrazione comunale e le telecamere previste non sono mai state installate nonostante siano stati stanziati 30mila euro a tal fine. Per questo Sarubbo ha consegnato personalmente questa mattina una lettera al prefetto Antonio D’Acunto chiedendo un suo intervento perché sia rispettato lo statuto comunale e per sollecitare la realizzazione dell’impianto sottolineandone l’urgenza ai fini della sicurezza dei cittadini che abitano nei borghi.

Nella missiva il consigliere del Pd denuncia da una parte la mancata realizzazione dell’impianto malgrado l’approvazione due anni fa di un emendamento al bilancio che assegnava 30mila euro (...) Read More

Ecopunti: il Presidente Calandrini bacchetta Cirilli e lo obbliga a rispondermi.

calandrini cirilli(22 Luglio 2014) Risale a due mesi fa l’interrogazione a firma di Omar Sarubbo presentata dal presidente della commissione Trasparenza all’assessore all’ambiente del comune di Latina per conoscere le ragioni del mancato avvio del servizio Ecopunti in città. L’assessore ad oggi non ha ancora risposto e viene per questo sollecitato a farlo dal presidente del consiglio comunale Nicola Calandrini, che con una nota inviata anche al sindaco bacchetta l’assessore chiedendo il rispetto del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale.

Sarubbo interroga l’assessore il 29 maggio scorso per avere chiarimenti in merito alla mancata attivazione del servizio che prevede agevolazioni e sconti in bolletta a chi conferisce (...) Read More

Buongiorno Cirilli, Benvenuto in Europa.

Fabrizio Cirilli(Comunicato del 4/7/2014) Alla fine, e con drammatico ritardo, anche l’assessore Cirilli ha dovuto riconoscere la necessità di investire nella raccolta differenziata integrale porta a porta. Già nel mese di marzo l’assessore aveva informato la stampa della necessità di abbandonare il “non modello” di raccolta mista in vigore per passare al più virtuoso sistema di raccolta differenziata integrale. Tre giorni fa, con il sindaco e il consigliere Bracchi (presidente della Commissione Ambiente), ha addirittura ritenuto di dover ribadire il concetto in una conferenza stampa ufficiale.

L’Assessore non ne ha mai fatto una questione strategica o ideale (di salvaguardia tout court dell’ambiente), ma una mera questione tariffaria. Non a caso in una recente riunione (...) Read More

Close