Via dalle mani di chi ha fallito. Adesso!

Via dalle mani di chi ha fallito. Adesso!

sarubbo su destra fallitaPer 20 anni abbiamo visto all’opera la peggiore classe dirigente che la destra e la città abbiano mai avuto e i disastri sono sotto gli occhi di tutti.

Non possiamo ridare le chiavi della città a chi ha fallito. A chi è fallito! Il futuro è un bene troppo prezioso che i latinensi non possono permettersi di riporre in mani sbagliate.

Noi abbiamo idee, persone capaci e progetti sostenibili per restituire a Latina la dignità sottratta e invito tutti a votarci. Negare la fiducia a chi ha amministrato male è un atto d’amore verso la città che anche un elettore di destra dovrebbe concedersi. Un gesto di maturità e normalità.

Enrico Forte ha esposto alla città un programma chiaro e attuabile. L’Europa, il Governo e la Regione ci aiuteranno a reperire le risorse per ridisegnare una città delle opportunità, dei diritti, che difende i più deboli.

La città dei cittadini e non più la città dei costruttori.  

Personalmente ho impostato la campagna elettorale su proposte concrete evitando inutili risse e polemiche utili solo a generare confusione. Fondi Europei, turismo e qualità dell’ambiente saranno il nostro futuro. Il 6 giugno comincia un'altra storia, ne sono certo

Close